posizionamento siti su Google Panda

Da mesi non si fa altro che parlare di Google Panda, di chi ci ha guadagnato e di chi ci ha perso, come se il nuovo algoritmo di Google sia un modernissimo leviatano, destinato a distruggere siti e guadagni annessi.

Lo staff di XSEO ha accolto Google Panda con un applauso, avendo da sempre seguito la filosofia riassumibile con il detto “ciò che piace al lettore piace anche al motore”.

In altre parole Google Panda ha premiato XSEO, avendo da sempre preferito la qualità del contenuto ai trucchi.

Ecco ciò che facciamo e ciò che non facciamo (in perfetta linea con gli algoritmi Google)

1) CREIAMO CONTENUTI ORIGINALI

i contenuti inseriti nelle pagine web dei nostri clienti sono contenuti originali, suggeriti dal clienti e riscritti in ottica SEO dal nostro SEO Copywriter.

2) UTILIZZIAMO TECNICHE DI INDICIZZAZIONE TRASPARENTI

lo staff di XSEO da sempre ha preferito una competizione a viso scoperto con i motori di ricerca, piuttosto che tecniche aggressive di indicizzazione (black hat). Accogliamo con gioia la notizia che Google premierà questa linea di lavoro.

3) UNA RETE DI SITI QUALITATIVAMENTE ELEVATI

i siti indicizzati tramite la nostra agenzia possono usufruire della buona qualità dei siti prodotti da CoriWeb. Agenzia Web leader in Lombardia. Un buono scambio di link e back link tra siti già molto apprezzati dai motori di ricerca, concede un aiuto onesto e veloce a chi volesse scalare le classifiche dei motori di ricerca.

Per contattarci, cliccate qui

Per approfondire il tema Google Panda, ecco un bell’articolo del Sole24Ore

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>